ABRT® Animal Brain Release Technique

Prossimo seminario: 24, 25 e 26 gennaio 2020 a Chinchón (Spagna)

                                       

Gli animali, come le persone, devono svolgere e soddisfare le loro esigenze minime quotidiane per stare in armonia con l’ambiente. Se questo non avviene, intervengono dei conflitti che, se non risolti immediatamente, troveranno il piú delle volte una serie di segni e simbolo associati. Siamo di fronte ad una medicina che ci aiuta a capire con chiarezza come si sentono gli animali quando si ammalano.

La ABRT rappresenta un nuovo e singolare approccio al mondo animale della Terapia Cranio-Sacrale applicata alla Nuova Medicina.

Il livello terapeutico dell’Osteopatia Craniale (OC) é dotato di illimitate possibilitá, e la sua efficacia si basa sull’uso di tecniche amabili, capaci di approfondire a seconda dalle necessitá e sempre da una prospettiva globale e rispettosa del paziente.

Osserveremo che il comportamento dei tessuti determinerá una gerarchia lesionale, in ordine di resistenza, consentendo una guarigione piú veloce ed efficace. Ció ci permette di viaggiare attraverso il corpo come se si trattasse di un tracciato di autostrade, per percepire in che modo i tessuti moltiplicano le proprie possibilitá di connessione. Per questo motivo credo che siamo di fronte ad una delle specializzazioni terapeutiche che meglio si possono associare ai contribuiti della Nuova Medicina del Dott. Ryke Geerd Hamer.

La Nuova Medicina è riuscita a descrivere con una sorprendente precisione una mappa dei conflitti biologici e la loro rispettiva distribuzione territoriale nel cervello; ed il veicolo che utilizzeremo per spostarci attraverso tale mappa è la OC. Uno sposalizio terapeutico unico e straordinario.

La Nuova Medicina conferma che qualsiasi conflitto o shock di una certa intensitá, che ci prenda alla sprovvista e vissuto in solitudine, puó lasciare un’impronta nell’encefalo sotto forma di focolaio di Hamer o di cisti energetica; ed è qui dove la OC agisce favorevolemente per dissorverlo o per cambiare la fase di simpaticotonia a quella di parasimpaticotonia.

Il modo in cui la malattia viene espressa dall’ammalato si plasma mediante un triangolo in cui la psiche spicca nel vertice superiore, mentre il cervello e l’organo coinvolto nei vertici della base. Attraverso la OC abbiamo la possibilità di agire su questi 3 vertici in maniera individuale o addirittura simultanea.

E in questo modo podremo accedere profondamente alle necessità del paziente trattando i suoi livelli mentali, il suo cortocircuito cerebrale e l’alterazione organica.

CONTENUTO

  • Osteopatia Craniale applicata alla Nuova Medicina – BRT-ABRT.
  • Il triangolo della malattia.
  • Focolaio di Hamer – Cisti energetica.
  • Le 5 Leggi Biologiche.
  • La Legge bifasica delle malattie.
  • Quadro comparativo del sistema nervoso vegetativo.
  • Tecniche di ascolto: arcing ed impulso fasciale.
  • Localizzazione di cisti nel corpo e cisti nella testa.
  • Localizzazione della tensione primaria mediante impulso fasciale.
  • Mappatura dell’encefalo.
  • Cisti primaria nell’encefalo e relazioni corporee.
  • Tecnica del disnodamento.
  • Ascolto esteso tra cisti cerebrali ed organi.
  • Trattamento della cisti primaria con ascolto esteso al resto del corpo.
  • Conflitti biologici frequenti: territorio, svalorizzazione, separazione, perdita, paura.
  • Valutazione ed armonizzazione dello scheletro dal mesoderma cerebrale in: ossa ed articolazioni.
  • Valutazione ed armonizzazione dell’apparato digestivo dai foglietti embrionali  dell’endoderma e dell’ectoderma in: esofago, stomaco, fegato, cistifellea, pancreas e colon.
  • Valutazione ed armonizzazione dell’apparato genito-urinario dall’endoderma, mesoderma cerebellare e cerebrale, mesencefalo ed ectoderma in: reni, vescica, gonadi, prostata, mammelle, utero ed ureteri.
  • Valutazione ed armonizzazione del cuore dall’ectoderma, mesoderma cerebellare e mesencefalo in: arterie e vene coronarie, pericardio, endocardio e valvole.
  • Valutazione ed armonizzazione della pelle dal mesoderma cerebellare e dall’ectoderma.
  • Valutazione ed armonizzazione della funzione endocrina del pancreas dall’ectoderma.
  • Valutazione ed armonizzazione dell’udito (otite) dall’endoderma.
  • Valutazione ed armonizzazione della vista (cataratte) dall’ectoderma.