HO® Hormonal Osteopathy

Prossimo seminario:
15, 16, 17 e 18 aprile 2021 a Madrid (Spagna)

L’HO® è il risultato dell’applicazione dell’OC (osteopatia craniale) sullo stato di salute delle persone in relazione al loro sistema endocrino, regolando efficacemente la produzione di ormoni nelle ghiandole in cui vi sono squilibri. 

Il sistema endocrino è responsabile della mobilizzazione dei messaggeri del nostro corpo (ormoni), influenzando molti processi in tutto il corpo, come metabolismo, crescita, prestazioni fisiche, riproduzione e analgesia; così come in aspetti più astratti e della stessa rilevanza, come la capacità di concentrazione, l’ispirazione, la creatività, la serenità, il benessere e la fiducia. 

Con l’OC, in questo corso, oltre a valutare e correggere alterazioni fisiche, energetiche e dell’umore, vengono appresi gli strumenti per interagire con il sistema endocrino. 

I vantaggi dell’applicazione di questa disciplina sono notevoli grazie all’uso di tecniche terapeutiche di valutazione-ascolto che ne garantiscono il corretto dosaggio. 

È l’organismo che decide in ogni momento il flusso ormonale di cui ha bisogno quando le principali vie di conduzione sono sbloccate: sistema circolatorio e sistema nervoso. 

Con l’HO®, si ottengono risultati duraturi e di qualità in una moltitudine di patologie e alterazioni come: ipertiroidismo-ipotiroidismo, diabete, morbo di Addison, sindrome di Cushing, circolatorio, digestivo, infiammatorio, sessuale, sonno e umore. 

In sintesi, questo seminario è rivolto a terapeuti che vogliono gestire gli strumenti per interagire favorevolmente con il sistema ormonale e dei neurotrasmettitori: ovvero l’insieme di messaggeri che agiscono nel corpo come i più efficaci farmaci. 

Il risultato di questo lavoro è la scoperta della nostra farmacia interna, con l’ulteriore vantaggio di essere un insegnamento auto-applicabile.

CONTENUTO

  • Il Sistema sacro-craniale.
  • I 5 diaframmi e le stazioni ormonali.
  • Le ossa della volta cranica:
    • Occipitali.
    • Frontali.
    • Parietali.
    • Temporali.
    • Sfenoidi.
  • Anatomia del sistema endocrino:
    • Tiroide.
    • Paratiroide.
    • Ipotalamo.
    • Adenoipofisi (ipofisi anteriore).
    • Neuroipofisi (ipofisi posteriore).
    • Surrenali.
    • Gonadi.
    • Pineale.
    • Pancreas.
    • Timo.
  • Tecnica dell’impulso fasciale per la localizzazione dei blocchi ormonali.
  • Relazione tra ossa del cranio e nervi cranici.
  • Armonizzazione del rendimento e dello stato d’animo tramite l’ascolto.
  • Stimolazione delle endorfine.
  • Stimolazione dell’acetilcolina.
  • Stimolazione dell’endovalium.
  • Stimolazione della dopamina.
  • Stimolazione del testosterone.
  • Stimolazione della prolattina.
  • Stimolazione del timo.
  • Stimolazione della serotonina.
  • Stimolazione della TSH.
  • Stimolazione della feniletilamina.
  • Stimolazione dell’ossitocina.
  • Stimolazione della psicodeliche endogene.
  • Locus coeruleus – Sistema di Allarme Reticolare.
  • DHT (dihidrotestosterone) – enzima 5 α reductasi.
  • Istamina – la risposta infiammatoria alle allergie.